a dire il vero ci contavo su questa fine del mondo

ma come tutte cose in cui uno spera arriverà quando non lo vuoi più.

Intanto ho fatto una pausa che ha durato una settimana e ho notato che mi sono sentita molto meglio. Saranno le lunghe ore di sonno? No, perché ho dormito poco. Ho visto la mia famiglia ma magari non in quantità che vorrei (anche se possiamo parlare di ‘quality time’). Allora?

ho fatto pausa da FB. Senza pianificarlo e senza dolore di astinenza. Semplicemente ho deciso di non leggere, postare, ringraziare per gli auguri o mettere i miei. Quelli che apprezzo e che mi stanno vicino lo sanno che mi sono cari. Ci siamo visti, ci vedremo o ci rivedremo fra poco.

ho buttato via il mio calendario del 2012 (di giààà?). Era pieno di appuntamenti, liste di cose da fare. Era molto pratico, in copertina rigida e rossa. Qualche giorno prima di Natale mia mamma mi ha regalato calendario per 2013 in copertina morbida e colorata. Non ci c’è posto per i numeri importanti ne elenco delle misure o prefissi telefonici per tutto il mondo. C’è una pagina per ogni giorno con qualche disegno buffo e un pensiero positivo. Calendario è stranamente leggero e poco pratico, se riesco a scrivere su ogni pagina almeno un pensiero mio già sarà tanto. Questo calendario non l’ho voluto (‘mamma, non lo voglio io scrivo tutto sul cellulare ma a cosa mi serve calendario così!’). Adesso non vedo l’ora di usarlo e se ci scrivo almeno un pensiero al giorno per me sarà tanto.

ho recuperato gli arretrati dei film non visti. Commedie, melodrammi e altri che non so classificare. Se avete anche voi qualche arrettrato consiglio:

‘La vita di Pi’. questo film è una favola che ti fa pensare e sicuramente vale la pensa vederlo in 3D

‘Moonrise kingdom’ un film assurdo e mi ha fatto ridere tanto (le assurdità mi fanno quel effetto), ma alla fine è una storia d’amore quindi va presa sul serio

‘Sound of my voice’ perchè a volte anche le storie assurde sono vere e sta a voi se fare ‘un leap of faith’ cioè crederci o no

‘Beasts of the Southern Wild’, racconto del fine del mondo visto tramite gli occhi di una ragazzina (giusto per rimanere nel tema dei Maya). è il fine del mondo di questa ragazza ma un mondo di ognuno di noi vale come il mondo.

ho apprezzato mia famiglia. Si, lo so, tutti siamo più buoni per le feste ma mia famiglia non cambia pelle e penso che neanche le vostre magicamente diventano diverse. Gli eventi degli ultimi giorni mi hanno fatto capire che anche se gli anni passano per tutti la faccia del mio papa diventerà sempre luminosa nel momento in cui mi vede e che quel calore che ricevo da sempre dai miei non mancherà mai. è una delle risorse rinnovabili

sono stata buona con me stessa. Non ho stramangiato o non mi sono fatta mille regali ma ho fatto quello che volevo nei momenti giusti per me: corsa di Natale in direzione Città Vecchia di Varsavia, tè verde col giornale in cucina, chiacchierata con mia mamma sul divano e sushi nel mio sushi bar preferito con mio sushi chef preferito che invariabilmente mi prende in giro che sono vegetariana.

–  ho capito che non  tutti momenti devono servire a qualcosa: a fare, capire, trovare. A volte non si fa niente.

ho provato Bubble Tea! Varsavia è piena di bubbole tea bars, non potevo non provarla almeno una volta. Non è che sia una cosa assolutamente da provare ma mi sono tolta una curiosità. Questo fa parte anche del fatto che

ho cambiato prospettiva. Devo solo capire come e cosa vuol dire,se vuol dire qualcosa e se è una cosa temporanea. Non ho fretta di capire tutto questo (o annunciarlo su FB)

Per tutti che sono ancora nello spirito natalizio: Buone Feste!

Photo

Contrassegnato da tag , , , , , ,

5 thoughts on “a dire il vero ci contavo su questa fine del mondo

  1. arch190 scrive:

    Hanna, sei brillante!
    Un’abbraccio fortissimo e tanti buoni auguri : )
    Diana

  2. imkinkie scrive:

    Che bello che scrivi..
    Un pensiero al giorno e` gia` tantissimo, se il pensiero e` quello giusto🙂

  3. Antonio scrive:

    Resisti Hanna, prima o poi arriverà la fine del mondo, intanto auguriamoci un mondo migliore.
    Bacioni e carissimi auguri di un felice 2013

  4. Max F scrive:

    Sempre bello leggere i tuoi post, ti auguro il meglio per il 2013, ciao Hanna!

  5. tower77pr scrive:

    Bello il tuo blog Hanna! Che il vento ci sia favorevole anche nel 2013, e i falsopiani possibilmente in discesa🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: